La Bagnaia, perla nascosta tra le colline senesi

Tra le verdeggianti colline senesi, gli appassionati del golf potranno scoprire il Royal Golf La Bagnaia, campo da giocare almeno una volta nella vita.

Il campo, caratterizzato da un design classico e senza tempo, creato dal famoso architetto Robert Trent Jones Jr, si snoda fra le colline con buche delimitate da laghetti e numerosi bunker ampi e insidiosi.

La Bagnaia è un’esperienza immancabile per ogni golfista che si rispetti e può essere giocato anche da principianti poiché i fairway sono spaziosi e non delimitati da alberi.

Le 18 buche del percorso sono ogni anno meta di tornei internazionali ed il campo sta continuando a salire nella classifica dei migliori d’Europa.

Il costo del Green Fee rispecchia il valore della struttura e parte dagli 80 Euro in bassa stagione salendo fino ai 100 duranti i periodi di punta.

All’interno della Clubhouse sono presenti 3 diverse lounge room e una conference room oltre ad un ristorante in cui si potranno assaggiare piatti tipici del territorio e degustare rinomati vini toscani.

A fianco del Royal Golf, i giocatori avranno modo di soggiornare nel lussuoso resort, dotato di piscine termali e sauna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *